-

venerdì 9 dicembre 2011

Low back pain: retroversione si o retroversione no?

 
Perché, esiste chi sostiene di no?....
a quanto pare sembra proprio di si: tra le varie ricerche che sostengono questa versione vi riporto un articolo di Stuart McGill….non si tratta dell’ultimo istruttore di sala ma del Professore ordinario della cattedra di biomeccanica della colonna vertebrale presso il dipartimento di cinesiologia dell’Università di Waterloo Ontario – Canada. Tra l’altro la sua ricerca è stata recentemente accettata e riconosciuta in Italia da un organismo autorevole quale il Gruppo di Studio della Scoliosi e delle patologie vertebrali.
Nel programma proposto gli esercizi addominali sono eseguiti nel rispetto della fisiologica lordosi lombare evitando sempre il lavoro in cifosi-lombare e per quanto possibile la retroversione del bacino.
Se talvolta si fa eseguire l’esercizio di retroversione del bacino, si consiglia l’uso di uno spessore di cm 2-3 in sede lombare per il rispetto della fisiologica lordosi della colonna lombare (in certi esercizi possiamo disporre le nostre dita dietro la regione lombare).
Sempre secondo McGill la retroversione del bacino provoca flessione anteriore del rachide lombare e impone sin dall’inizio dell’esercizio un precoce carico all’anulus e al legamento longitudinale posteriore; tale sovraccarico si associa a un incremento del rischio di lesioni.
Un rachide “neutrale” (lordosi lombare fisiologica: ossia né in iperlordosi, nè in ipolordosi) raggiunge un particolare equilibrio elastico con riduzione al minimo della compressione sull’anulus, legamenti e faccette articolari posteriori.
E’ buona norma non solo evitare la retroversione del bacino e la cifosi lombare, ma anche instaurare la fisiologica lordosi lombare (simile a quella che si ha in posizione eretta) o leggermente modificate in modo da far eseguire l’esercizio correttivo senza dolore e senza rischio.
                                                                                                 Alessandro Bertolusso


Riferimenti:
  • Low Back Exercises: Evidence for Improving Exercise Regimens - PHYS THER. 1998; 78:754-765. Stuart M McGill
  • The biomechanics of low back injury: Implications on current practice in industry and the clinic – Human kinetics, 1993

7 commenti:

  1. For most recеnt nеωs уou have to go tο see
    web аnd on ωοrld-wide-web ӏ found this ωeb
    page as a best web sіte foг most up-to-date
    uρdates.

    My pagе dallas car insurance

    RispondiElimina
  2. What's Happening i'm neω tο this, I stumbled upon this I've found It absolutely helpful and it has aided me out loads. I am hoping to give a contribution & help other customers like its helped me. Good job.

    Feel free to surf to my weblog; samstensunits.com

    RispondiElimina
  3. I'm really impressed together with your writing talents as neatly as with the layout in your weblog. Is that this a paid topic or did you customize it yourself? Either way stay up the excellent quality writing, it is rare to look a great blog like this one these days..

    Feel free to visit my web page; tens unit hire

    RispondiElimina
  4. I pay a vіsіt dаіly а fеw
    wеbsites anԁ infoгmation sіteѕ
    to rеad content, however thiѕ blоg ρroѵides feature based wгiting.


    Heгe is my homepagе www.lgtensunits.com
    My webpage > tens 7000 review

    RispondiElimina
  5. Ηey there! I know this is somewhat off topic but І wаѕ ωonԁering if you kneω whеre Ι сould gеt a
    captcha ρlugin for my сommеnt fοrm?
    I'm using the same blog platform as yours and I'm haѵіng
    tгouble finding оne? Thanκs
    a lоt!

    Stop by my website: irving taxi

    RispondiElimina